Check-up Srl, la comunicazione in perfetta salute

Ambulatorio polispecialistico e centro di fisioterapia convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, Check up srl da 27 anni opera a Parabita (Lecce) fornendo servizi di riabilitazione motoria, consulenze specialistiche nell’ambito della cardiologia, dell’angiologia, della pneumologia e della neurologia.

Check-up Srl è dotato di strumenti diagnostici all’avanguardia e garantisce ai propri pazienti prestazioni d’eccellenza. Il management di […]

Colpa del medico: il ruolo delle Linee guida e la tendenza alla “positivizzazione” delle regole dell’arte medica

Leges artis e Linee guida: analisi delle convergenze e delle contraddizioni
di Claudia Lo Curto*

Abbiamo già analizzato la nuova concezione di Risk managment introdotta dalla Legge Gelli. Ora esamineremo un’ulteriore novità data dagli articoli 5, 6 e 7 sulla funzione delle Linee Guida. La Legge Balducci aveva già introdotto, in maniera  approssimativa e poco chiara, tali […]

La funzione di risk management e le conseguenze sulla responsabilità della struttura e del professionista

di Claudia Lo Curto*

Sono passati due mesi dall’entrata in vigore della nuova norma che regolamenta la responsabilità degli operatori sanitari, meglio conosciuta come Legge Gelli (Legge n. 24/2017),  ed affiorano numerosi i dubbi e le perplessità sulle diverse novità introdotte.

Il nuovo testo legislativo rinnova le tematiche riguardanti la sicurezza delle cure e il Risk Management. […]

La comunicazione come pilastro dello sviluppo: ecco Isbem…con Te!

ISBEM, Istituto Biomedico Euro Mediterraneo ha sposato l’intera strategia proposta da Comunicazione Sanitaria.
Uno degli strumenti pensati per la comunicazione istituzionale dell’Istituto è l’house organ “ISBEM con Te”. Agile, ma denso di contenuti è anche strumento di dissemination dei risultati raggiunti dai progetti europei, ministeriali e regionali finanziati. Nella vision del prof. Alessandro Distante, direttore ISBEM, […]

MICS, nel “cuore” dell’eccellenza. Anche sui social

Policy di gestione dei profili social, partendo dall’analisi e strategia per i social media. Poi ideazione, realizzazione, sviluppo e gestione di un piano di comunicazione per il lancio di uno degli appuntamenti mondiali sulla cardiochirurgia mininvasiva più attesi tra gli addetti ai lavori.
E’ il MICS, congresso internazionale promosso da Mitral Academy, che ogni due […]

5x1000xISBEM, e le donazioni volano

L’esigenza di Isbem, Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo, era spingere più contribuenti possibile a sostenere la sua mission donando all’Istituto il proprio 5×1000.
Tempi stretti e target mirato: così Comunicazione Sanitaria ha puntato tutto sui social network, profilando al massimo gli utenti con cui dialogare.
Da attenta analisi è risultato che Isbem è il primo beneficiario in […]

Da Vinci, i robot e la sfida per l’informazione

Robot e medicina. Dalla realtà aumentata per la diagnostica e la guida del medico durante l’intervento, come il progetto AVR Med a Giraff Plus, l’angelo custode che porta l’assistenza sanitaria nelle case dei pazienti, la robotica è sempre più presente in sala operatoria.

Per i medici e le aziende sanitarie questo rappresenta una sfida in più, […]

Salute. I social contro la disinformazione

Uno dei meccanismi più studiati dei social negli ultimi mesi è quello dell’autoreferenzialità: gli utenti si trovano in una sorta di “bolla”, all’interno della quale il confronto è solo apparente. In realtà cercano e condividono opinioni che confermano le proprie.

Difficile disinnescare la “bolla”.

Ma sul delicato tema dei vaccini è riuscito a farlo Roberto Burioni, professore […]

Ricetta medica? Da oggi è sul tablet

01/03/2016
di Valentina Isernia

Una piccola rivoluzione in campo medico parte oggi. Il 1° marzo 2016 segna l’addio della vecchia ricetta rossa cartacea, d’ora in poi sostituita dalla nuova ricetta elettronica nazionale valida sia per la prescrizione di medicinali che di accertamenti medici.
La ricetta elettronica varrà dunque in tutte le farmacie italiane e i farmaci potranno essere ritirati anche fuori […]

iCoach, smetti di fumare con un’App

19/01/2016
di Valentina Isernia

Il fumo nuoce alla salute, ma smettere in tempo senza gravi danni alla salute si può. L’Europa si impegna a combattere la dura battaglia al tabagismo e crea un’app per aiutare i fumatori tra i 24 e i 35 anni a rinunciare alla dannosa pratica.
Il progetto si chiama Exsmokers iCoach,un’app gratuita disponibile nelle […]